Apprendimento 2020-08-25T09:53:57+02:00

La malattia

Apprendimento e scuola

Anche se i livelli di abilità cognitiva tra i pazienti con Glut1DS variano notevolmente, gli studi hanno dimostrato che le seguenti caratteristiche cliniche sono comuni nella maggior parte dei casi.

Le aree di debolezza includono:

– QI e punteggi di comportamento adattivo ridotti

– funzioni esecutive compromesse

– deficit di memoria verbale e del linguaggio espressivo

– carenze nelle capacità di motricità fine e nella coordinazione

– limitata attenzione visiva ai dettagli

– debolezze nelle capacità analitiche astratte

– difficoltà nel trasferire l’apprendimento a nuovi contesti.

Le aree di forza includono:

– linguaggio ricettivo o comprensione

– abilità sociali

– carattere aperto, empatico, e giocherellone

– perseveranza.

Quando si definiscono programmi didattici per i pazienti con Glut1DS, è importante basarsi sui punti di forza, perché i punti di debolezza possano risolversi. I servizi scolastici e di supporto più appropriati variano in base ad esigenze individuali e alle risorse disponibili. Alcuni pazienti hanno benefici in un programma di formazione classico, con sostegno; altri hanno bisogno di un ambiente più specialistico.

Fondamentale è che i membri della famiglia partecipino attivamente nello sviluppo e nell’attuazione di piani scolastici e nell’educazione, collaborando e creando partnership con il personale scolastico, al fine di soddisfare al meglio le esigenze uniche e individuali di ogni paziente con Glut1DS.