Loading...
Home 2021-02-23T12:44:42+01:00

Ultime notizie

IL VIDEO FINALE DELLA CAMPAGNA, RIVOLTO A INSEGNANTI, COMPAGNI DI CLASSE E GENITORI, SCUOLE E FAMIGLIE: “INSIEME PER IL GLUT1” In occasione della ripresa delle scuole, diffondiamo l’ultimo video della nostra campagna di sensibilizzazione. Questo video è rivolto a insegnanti, compagni di classe e loro genitori, scuole, famiglie e più in generale a tutti coloro che entrano in contatto con persone che devono seguire diete speciali. Ci accompagna ancora un testimonial d’eccezione: lo chef Simone [...]

IL NUOVO VIDEO PER LE FAMIGLIE “I PRIMI PASSI NEL MONDO DELLA DIETA CHETOGENA” Oggi, in occasione della 1° GIORNATA INTERNAZIONALE DI CONSAPEVOLEZZA SULLA SINDROME DA DEFICIT DI GLUT1, in un bellissimo video lo chef Simone Rugiati ci dà 10 consigli utili e pratici per affrontare i primi passi nel mondo della dieta chetogenica per le famiglie affette da deficit di Glut1!  […]

IL TERZO VIDEO DELLA NOSTRA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE: PER FAR CONOSCERE IL DEFICIT DI GLUT1 Oggi, in occasione del Terzo Convegno europeo sulla sindrome da deficit di glut1, la nostra Associazione, grazie al supporto non condizionato di Vitaflo - Nestlé Health Science, ha diffuso il terzo dei quattro video della campagna di sensibilizzazione rivolta a famiglie, scuole, insegnanti e più in generale a tutti coloro che entrano in contatto con persone con la sindrome da deficit di glut1 [...]

Tutte le notizie

Abbiamo bisogno di te!

L’Associazione Italiana GLUT1 è una ONLUS che persegue finalità di solidarietà sociale a favore delle persone con sindrome da deficit del trasportatore di glucosio, tipo 1 e dei loro familiari.

DONA ORA!
DIVENTA SOCIO
5x1000 all'Associazione Italiana Glut1
Dettagli

La malattia

La sindrome da deficit del trasportatore di glucosio di tipo 1 (Deficit di glut1, G1D, Glut1D,
Malattia di De Vivo o Glut1DS) è una malattia genetica che interessa il metabolismo cerebrale. Il Glut1 è la proteina responsabile del trasporto del glucosio attraverso la barriera emato-encefalica e agisce in modo indipendente come regolatore di alcune funzioni cerebrali; è prodotta dal gene SLC2A1, situato sul cromosoma 1. Se questo gene è danneggiato da una mutazione, la proteina non viene prodotta in quantità sufficiente e il trasporto del glucosio nel cervello è compromesso.

LA MALATTIA

La dieta chetogenica

L’unico trattamento conosciuto fino a oggi per la sindrome da deficienze del Glut 1 è la dieta chetogenica. Si tratta di un regime alimentare particolare, basato sulla riduzione di carboidrati associata all’aumento della quota di grassi nella dieta (generalmente in misura del 75% di grassi e del 25% tra carboidrati e proteine).

La dieta chetogenica
Primo soccorso

Ketonet app

L’app per la gestione della dieta chetogenica

KETONET.it
COMUNICATO STAMPA

Le storie

Remi

La storia di Remi Quando si incontra nostra figlia minore per la prima volta si notano subito i suoi problemi nel parlare e alcuni impedimenti fisici. Tutto questo unito a un incredibile entusiasmo per la vita e alla sua [...]

Luca

La storia di Luca “Ciao, sono Luca, ho 21 anni e vivo a Prato con la mia famiglia. Tre anni fa, dopo 13 anni che stavo male, mi è stata diagnosticato il Glut1. Sfortunatamente è stato scoperto tardi [...]

Leggi tutte le storie

Informazioni utili

Primo soccorso
Elenco dei farmaci senza carboidrati
I primi passi: guide pratiche per famiglie
Il codice di esenzione RCG060
Supporto burocratico alle famiglie
Invalidità civile, Legge 104 e diritti dei malati rari

Eventi

Tutti gli eventi

L’Associazione Italiana Glut1 è una Associazione in Rete di Fondazione Telethon!

L’Associazione Italiana Glut1 è affiliata a UNIAMO, la Federazione Italiana Malattie Rare

I nostri amici

Grazie!

Ernst Knam

Food Loft